Cuscinetti ruote

Sostituzione cuscinetti ruote

Ricordo che ogni operazione di manutenzione ordinaria o straordinaria viene effettuato a discrezione dell'utente, che conosce le proprie capacità e deve essere consapevole di tutti i rischi che questo tipo di operazioni comportano.

In questa pagina cercherò di spiegarvi le operazioni necessarie alla sostituzione dei cuscinetti delle ruote, le operazioni di smontaggio o montaggio, quando ripetute fanno riferimento ad operazioni precedenti.

Legenda:a) Diametro interno [mm] | b) Diametro esterno [mm] | c) Larghezza [mm] | d) Codice

Cuscinetti anteriori RD04/RD07
Cuscinetto 1: nel mozzo destro: a) 17, b) 40, c) 12, d) 6203
Cuscinetto 2: nel mozzo sinistro: a) 17, b) 40, c) 12, d) 6203


Cuscinetto 1: lato disco del freno a) 17, b) 40, c) 12, d) 6203
Cuscinetto 2: lato catena: a) 17, b) 47, c) 14, d) 6303
Cuscinetto 3: nel supporto ruota catena: a) 20, b) 47, c) 14, d) 6204

Anteriore Smontaggio

Clicca per ingrnadirla Clicca per ingrandirla Una volta smontata la ruota anteriore dalla moto, il primo passo è quello di togliere l'anello parapolvere in gomma .
Estrarremo il parapolvere grande.
Con un grosso cacciavite piatto inserito alle spalle dell'anello effettuiamo una rotazione del cacciavite per allontanarlo dalla sede, attenzione a non inserire il cacciavite dietro alla flangia che comanda il contachilometri, non è necessario estrarlo in un unico movimento, ruotiamo di 90° la ruota e ripetiamo nuovamente l'operazione.
Il parapolvere piccolo verrà estratto con il cuscinetto.

Adesso procediamo all'estrazione del primo cuscinetto:

    Clicca per ingrandirla
  • Posizioniamo a terra due pezzi di legno per evitare il contatto con terreno dei dischi, in alto avremo il lato libero dal parapolvere
  • Utilizziamo un punzone, inclinandolo da un lato andiamo a colpire il bordo opposto del cuscinetto sottostante, attenzione lo spazio che ci lascia il distanziale é poco, dobbiamo spostarlo di paio di millimetri rispetto l'asse verticale, ciò ci consentirà di avere a vista una porzione del bordo interno del cuscinetto.
  • Bisogna dare dei colpi decisi, ma non si deve insistere nello stesso punto per evitare che i cuscinetto "ingalloni" ossia si metta di traverso, ad ogni colpo è bene ruotare di 90° la ruota e ripetere l'operazione.
  • Clicca per ingrandirla
  • Come potete vedere dall'immagine l'estrazione del cuscinetto provvederà a far uscire contemporaneamente il parapolvere piccolo e il distanziale
  • Capovolgiamo la ruota e ripetiamo l'operazione per l'estrazione del secondo cuscinetto.
 

Anteriore Montaggio

Inserimento dei nuovi cuscinetti:

    Clicca per ingrandirla
  • Occorre "imboccare" il cuscinetto con dei piccoli colpi ruotando di continuo il punto in cui viene esercitata la pressione.
  • Per facilitare l'inserimento del cuscinetto bisogna procurarsi un tubo lungo una ventina di centimetri di diametro di circa 38-39 mm
 
    Clicca per ingrandirla
  • Quando il cuscinetto è in battuta "imparando ad usare anche le orecchie, i colpi dati al cuscinetto per il piantaggio diventano , più cupi" potremo procedere con il secondo cuscinetto non dimenticando di inserire il distanziale.

Un poco di grasso sulla superficie esterna degli anelli parapolvere e potremo procedere al loro inserimento nella sede.

 

Posteriore Smontaggio

Clicca per ingrandirla Clicca per ingrandirla Con un grosso cacciavite piatto inserito alle spalle dell' anello parapolvere in gomma effettuiamo una rotazione del cacciavite per allontanare il parapolvere dalla sede, non è necessario estrarlo in un unico movimento, ruotiamo di 90° la ruota e ripetiamo nuovamente l'operazione.
Se necessario fare delicatamente leva spingendo il manico del cacciavite verso il basso come da illustrazione.

L'estrazione dei cuscinetti posteriori è molto più semplice in quanto il distanziale avendo molto più spazio per spostarsi ci consentirà di agire verticalmente con il punzone e martello.

Posteriore Montaggio

Clicca per ingrandirla Iniziamo dal lato opposto al disco,questo lato ha il cuscinetto piantato a filo della sede, per cui potremo utilizzare una tavoletta di legno per piantarlo, ricordiamoci di imboccarlo con delicatezza come abbiamo fatto per i cuscinetti della ruota anteriore.

Clicca per ingrandirla Procediamo con l'inserimento del distanziale, poi inseriremo il cuscinetto ed infine il parapolvere.

 

 

19/10/2017 23:03:47
Dalla Zona Del Prosecco!
autore: danielemaestro | ultimo commento: KitKarson
19/10/2017 22:59:25
Africa Twin Vs Ktm 1090
autore: alexhonda | ultimo commento: KitKarson
19/10/2017 22:54:50
Crf1000 In Piemonte. ..
autore: Claudio73 | ultimo commento: NIK999
19/10/2017 22:47:44
La Presa Del Colombardo
autore: NIK999 | ultimo commento: NIK999
19/10/2017 21:19:12
Manubrio Originale
autore: Australia Twin | ultimo commento: piero74